Fortuna che abbiamo “il progetto”.

Ma come siamo caduti in basso!  Ancora comunque rimani “Il bel paese”, monti, mari, colline, pianure, boschi, riserve naturali, paesaggi mozzafiato, stupendi monumenti storici, cattedrali, affreschi, dipinti e sculture di personaggi come Michelangelo, Botticelli, Giotto…….mi fermo qui, altrimenti dovrei riportare un elenco interminabile di artisti, poeti, letterati, filosofi ecc. ecc. che hanno reso grande ed invidiabile la nostra Italia.

 

Ora dopo   circa 60 anni di mal  governo ci ritroviamo  con il sedere per terra, mi piacerebbe sapere cosa pensano quei milioni di tifosi del calcio,  di questa incredibile eliminazione dai mondiali, (l’ultima volta successe nel 1958? Io non seguo il calcio) cosa pensano delle dimissioni di Tavecchio che a sua volta chiede le dimissioni del consiglio come atto politico. Ma quanta politica, politica, politica………..tutto è politica,  lo sport, la sanità, la giustizia, la finanza, l’istruzione, tutto, tutto, e’ politica , il problema è proprio questo, la politica occupa ministri e minestre anche senza la minima competenza, in ministeri strategici e basilari,   solo grazie a presidenti del consiglio che si auto-eleggono, perchè questo avviene nel nostro paese democratico, quanti capi di governo sono andati al potere senza ricorrere ad elezioni popolari?  Da quanti anni non si ricorre al voto per eleggere un governo e quindi il presidente del consiglio? Questi “politicanti” occupano le loro poltrone per legiferare a vantaggio di pochi personaggi che dirigono grandi multinazionali, un esempio? Una multinazionale del farmaco interessata a vaccinare in massa e in dosi massicce la stragrande maggioranza della popolazione italiana dai piccoli di pochi mesi, fino agli over 60, perchè l’influenza uccide!!! Crisi pilotate, si signori, che nessuno si scandalizzi, sono crisi pilotate, studiate , volute per impossessarsi di nazioni intere, e vogliono comprarci con 2 €. I bugiardini di oggi, scusate i giornali di oggi titolano della grande beffa perchè abbiamo perso   la possibilità di avere a Milano l’AGENZIA DEL FARMACO, scrivono che siamo stati traditi da Francia e Germania, ma che traditi e traditi, questi ci vogliono comprare e noi ci siamo rimasti male perchè ci hanno votato contro? Ma mi faccia il piacere…….così si esprimeva il grande Totò.

Fortuna che abbiamo un progetto. Il progetto che ci darà finalmente una politica con un vero programma di governo, uomini politici seri che adopereranno le loro conoscenze  mettendole al servizio della nazione e del cittadino per far  sì che il nostro paese torni in alto e ancora più in alto che mai, per riconsegnarci finalmente la dignità che ci è stata tolta con l’inganno, e per donarci un nuovo futuro pieno di speranza e di aspettative per i nostri figli e nipoti.  Ma anche noi,  che abbiamo passato gli anta,  possiamo guardare avanti con tanta serenità perche’ ne conosciamo i contenuti e questi ci permettono di vedere quello che sarà da qui a poco, quindi è un onore per me farne parte e impegnarmi per la realizzazione dello stesso. Oggi si deve e si può. Noi Si! 

Buon mondo migliore a tutti.

Lascia un commento

commenti