INFLUENZA, FEBBRE, PENSIERI E PAROLE, POLITICA E FATTI CONCRETI

La settimana scorsa sono stato costretto a letto dalla ormai classica influenza stagionale, e dopo qualche ora di meritato riposo cominciavo ad annoiarmi ( a letto si sta bene solo per dormire…. ), quindi mio malgrado, la mente inizia a fare il suo “lavoro”, cioè a pensare, pensare, pensare…… Inevitabilmente la mente è corsa al mio Salotto, ai Clemm, a Coemm, al Progetto, al PVU…e via discorrendo!.

Pensavo, pensavo…ai miei figli, ai miei nipotini che crescono così velocemente: Agnese che si sta facendo una gran bella signorina, Edoardo juventino…ma che si è iscritto nella squadra giovanle del Torino!!!, motivo per me per “canzonarlo”amorevolmente: ma come sei juventino e vai a scuola/calcio dal Torino!!!!, ma che roba!!!.. e lui, nonno ieri ho fatto il mio primo gol!!!!

Ma pensando proprio ai miei carissimi nipotini pensavo: ma al di là della situazione attuale, questi due giovanissimi che futuro avranno tra pochi anni??!!.. Ed ecco che, come d’ incanto, il mio pensiero è volato al grande Progetto che sto, o meglio che stiamo vivendo!

Ho pensato che, nonostante l’imbarazzante momento socio-politico-esistenziale questa vita merita di essere vissuta in ogni momento della giornata, in attesa di un Mondo Migliore che, tra non molto sarà realtà.

Ho pensato ancora ai miei nipotini, e di riflesso a tutti i loro “coetanei” e non, che anche per loro mi sono impegnato in questo Progetto, a far sì che, proprio e soprattutto, per loro possa nascere e concretizzarsi un Mondo Migliore.

Inevitabilmente il mio pensiero è andato al momento politico attuale, una vera e propria indecenza: tutti, ma proprio tutti i politici propongono e promettono soluzioni, a dir poco, ridicole ed irrealizzabili; questi politici non conoscono vergogna!!

Ma ecco che, finalmente, è nato il Partito Valore Umano che porterà a compimento il Progetto del nostro inarrivabile Maurizio Sarlo… e mi è venuto da pensare, un po’ egoisticamente: ma vuoi vedere che Maurizio ha pensato anche ai miei nipotini?.. poi con maggior lucidità e coerenza ho pensato: certo avrà pensato a “tutti” i nipotini d’ Italia, ed in primis ai Suoi futuri nipotini.

Quindi ho ancora pensato e promesso a me stesso che io voterò PVU, proprio per dare un futuro degno di vivere la vita a tutti i nipotini, e non, di questa meravigliosa Italia.

Lascia un commento

commenti